Chi sono

Dott.ssa Marcella Caria

Laurea quinquennale in Psicologia Clinica e di Comunità – Consegue la laurea quinquennale nel 2002 in Psicologia ad indirizzo clinico e di comunità, presso l’Università di Bologna, acquisendo un’idonea preparazione sulle teorie, i metodi e le tecniche della psicologia clinica e dinamica che ne includono i presupposti epistemologici e la dimensione biologica. Ottiene competenze sugli strumenti operativi che contraddistinguono le principali forme di intervento clinico oltre a buone capacità di condurre e progettare in autonomia professionale interventi sul campo di tipo valutativo-diagnostico, preventivo e consulenziale su individui, coppie, famiglie, gruppi e organizzazioni. Acquisisce conoscenze sui metodi che consentono una piena comprensione delle ricerche cliniche e le competenze di base per progettare e realizzare ricerche in campo clinico sapendone valutare qualità ed efficacia.

 

Diploma di Psicoterapeuta, specializzazione quadriennale – Si diploma come Psicoterapeuta nel 2009 specializzandosi, con ottimi voti, nel metodo dello Psicodramma Analitico Integrato presso l’Istituto Mosaico Psicologie di Bologna del Dott. Alfredo Rapaggi, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Questo percorso formativo post-laurea, della durata di quattro anni, le permette di ottenere un’idonea preparazione psicodinamica per lavorare con setting individuale, di coppia e di gruppo. Inoltre, acquisisce conoscenze sulla psicodiagnosi, sulle tecniche di psicoterapia breve, sulla psicosomatica e infine sulla bioenergetica.

 

Tirocinio formativo – Inizia nel 2002 la sua attività pratica svolgendo un anno di tirocinio post-laurea alla Fondazione ANT, presso l’Ospedale Sant’Orsola-Malpighi di Bologna, dove comincia la sua prima esperienza nel campo della Psiconcologia Tale esperienza sarà poi ulteriormente approfondita grazie al tirocinio di specializzazione post-laurea, durato dal 2006 al 2009, presso il Day Hospital Oncologico dell’Ospedale Bernardino Ramazzini di Carpi (MO). Grazie a queste esperienze matura competenze nel sostegno e supporto psicologico al malato oncologico e alla famiglia. Acquisisce esperienza nella gestione psicologica del fine vita e nell’elaborazione del lutto e della perdita.

 

Collaborazioni e volontariato – Dal 2007 al 2009 ha collaborato come Psicologa volontaria con la casa di cura privata Villa Rosa di Modena nella gestione di gruppi psicoterapeutici condotti con il metodo dello psicodramma. Nel 2009 collabora, in qualità di Psicologo Psicoterapeuta, con l’Istituto Mosaico Psicologie di Bologna nella conduzione di gruppi di psicodramma analitico integrato rivolti a degenti della casa di cura privata Villa Santa Chiara di Quinto di Valpantena (VR). Queste esperienze le permettono di maturare competenze e conoscenze nel trattamento di disturbi depressivi, dell’umore, di personalità, disturbi di origine psicosomatica, dipendenze e disordini del comportamento alimentare. Inoltre, acquisisce maggiori capacità nel collaborare e confrontarsi con l’equipe dei curanti per un approccio multidisciplinare al paziente.

 

Organizzazioni eventi culturali e di promozione del benessere – Dal 2011 al 2013 ha organizzato e partecipato attivamente, in qualità di Referente per la provincia di Modena, ad iniziative di informazione e sviluppo della cultura psicologica in Italia con Psycommunity, comunità open di psicologi on-line. Ha svolto incontri e seminari rivolti alla popolazione su temi riguardanti lo sviluppo della personalità, la genitorialità, il ruolo della fiaba nello sviluppo infantile, la comunicazione efficace, la bioenergetica, la psicoterapia di gruppo, gli aspetti psicologici della disoccupazione e della precarietà lavorativa, il trauma del terremoto. Dal 2011 e attualmente si propone di informare e sensibilizzare le persone sui temi della salute psicologica attraverso le proprie pagine social e questo sito internet. Nell’Ottobre 2017 e nei successivi anni aderisce al “Mese della Psicologia”, evento promosso dal Consiglio Nazionale Ordine Psicologi e patrocinato dal Ministero della Salute, con lo scopo di valorizzare e far conoscere maggiormente ai cittadini e alla comunità le potenzialità della Psicologia come scienza e come professione.

 

Attività di consulenza, formazione e docenza – Il percorso formativo e professionale non la porta ad approfondire e prediligere solamente l’attività di ricerca e consulenza psicologica in area clinica, ma anche a maturare competenze ed interesse nella consulenza e formazione umanistica. Si occupa infatti anche di formazione e miglioramento delle competenze personali e professionali realizzando e conducendo progetti, studiati sulle specifiche esigenze aziendali, volti alla gestione delle risorse umane e al miglioramento delle relazioni interpersonali Progetta e propone interventi formativi che abbiano come materia di approfondimento la psicologia e la comunicazione. Nel 2012 interviene al convegno di Psicoanalisi e Psicodramma organizzato a Bologna dall’Istituto Mosaico Psicologie, dal titolo “Perversioni e nevrosi nella relazione di coppia”. Nel 2013 ha collaborato con il Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Toscana utilizzando il Sociodramma come metodo di formazione per gestire le tematiche inerenti lo stress lavoro correlatoDal 2015 e attualmente collabora con l’Istituto Mosaico Psicologie in qualità di Docente. Nel 2017 partecipa come relatore al convegno “Dalla scena sociale alla scena personale”, organizzato a Bologna dall’Istituto Mosaico Psicologie.

 

Formazione post-specialistica – Continua la sua formazione post-specialistica partecipando con motivazione a corsi di aggiornamento professionale che le permettono di approfondire e migliorare le proprie competenze teoriche e pratiche:

 

2012 – partecipa all’iniziativa formativa “Diversi da chi? Riflessioni psicologiche e sociali sulle omosessualità e le identità di genere”, organizzata dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2014 – frequenta il corso di formazione post-specialistica in Psicoterapia Psicoanalitica della Coppia e della Famiglia, presso la Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica di Milano del Dott. Giovanni D’Orazio e Dott.ssa Elisabetta Lelli. Approfondisce la teoria e la tecnica di Psicoterapia Psicoanalitica della coppia e della famiglia, secondo la teoria psicoanalitica delle relazioni oggettuali elaborata da Joseph e Anne Marie Sandler, utile per comprendere il legame inconsapevole tra le dinamiche conflittuali inconsapevoli dei singoli individui e le dinamiche conflittuali inconsapevoli della coppia e della famiglia.

2015 – approfondisce ulteriormente le sue competenze teorico-pratiche in Psicoterapia Psicoanalitica, secondo la teoria psicoanalitica delle relazioni oggettuali elaborata da Joseph e Anne Marie Sandler, partecipando al corso di formazione post-specialistico in Psicoterapia Psicoanalitica degli Adulti organizzato dalla Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica di Milano del Dott. Giovanni D’Orazio e Dott.ssa Elisabetta Lelli.

2015 – completa la formazione necessaria per il rilascio del Certificate of Development in Self Quantum and Quantum Leadership, condotta dalla Prof.ssa Danah Zohar dell’Università di Oxford (University of Oxford – U.K.). Il corso fornisce abilità e strumenti per propiziare un nuovo approccio culturale al fine di ridefinire i paradigmi della leadership moderna, basandosi sui principi della Fisica Quantistica.

2015 – partecipa all’iniziativa formativa “L’interpretazione clinica della WAIS-IV”, organizzata dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2015 – acquisisce esperienza sull’etica professionale e sull’uso consapevole della psicologia a distanza via internet partecipando all’iniziativa “Psicologia e nuovi media: Verso un uso consapevole”, organizzata dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2016 – partecipa all’iniziativa formativa “Il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali – Quinta Edizione DSM V”, organizzata dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2016 – partecipa all’iniziativa formativa “Etica professionale e codice deontologico: riflessioni sulla pratica nel pubblico e nel privato”, organizzata dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2016 – frequenta il corso di specializzazione in “Clinica Psicodinamica della Anoressia-Bulimia, dell’Obesità e delle nuove dipendenze”, presso Associazione ABA di Milano. Grazie a questo corso acquisisce strumenti teorico-clinici di approfondimento sui disordini del comportamento alimentare nelle loro varie forme, quali anoressia, bulimia, obesità psicogena, binge-eating, vigoressia, ortoressia.

2016 – partecipa all’iniziativa formativa “Dal dolore sentito al dolore pensato – L’intervento dello Psicologo nei casi di dolore cronico”, organizzata dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2018 – partecipa all’iniziativa formativa “Trattamento psicologico e farmacologico integrato”, organizzata dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2018 – partecipa all’iniziativa formativa “Identità e diversità: riflessioni psicologiche sul genere”, organizzata dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2019 – partecipa all’iniziativa formativa “Fare diagnosi con il PDM-2”, organizzata dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2019 – partecipa al corso di specializzazione sulla “Clinica psicoanalitica dei nuovi sintomi”, con la responsabilità scientifica del Dott. Massimo Recalcati, organizzato dall’Istituto di Ricerca di Psicoanalisi Applicata, in collaborazione con Jonas Onlus. Il corso si concentra sulle nuove patologie della contemporaneità quali sono le anoressie, le bulimie, l’obesità, gli attacchi di panico, le depressioni, i fenomeni psicosomatici, le tossicomanie e l’iperattività.

2020 – partecipa al convegno “Mosaico Psicologie 2020: l’evoluzione” che ha visto come relatori il Dott. Alfredo Rapaggi e il Prof. Umberto Galimberti.

2020 – partecipa al webinair “Facilitare comportamenti efficaci per il contenimento del COVID-19. Una prospettiva ACT, Compassion & Mindfulness Based”, organizzato dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2020 – partecipa al webinair “Counseling e psicoterapia: l’intervento clinico nel setting on-line”, organizzato dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2020 – partecipa al webinair “Il ruolo dello psicologo nella violenza assistita”, organizzato dall’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.

2020 – partecipa al corso “Elementi di vittimologia” organizzato da Giunti Psycometrics in collaborazione con l’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna. Obiettivo del corso è l’acquisizione di competenze specifiche nell’ambito della vittimologia, area di applicazione che si occupa di comprendere le vittime (caratteristiche personologiche, comportamentali, il loro ruolo sociale, la loro relazione con il criminale e gli effetti traumatici che il crimine ha nella vita) in funzione preventiva e riparativa. 

 

Libera professione – Iscritta dal 2004 all’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna, con il titolo di Psicologo Psicoterapeuta.

 

Dal 2010 e attualmente svolge privatamente la libera professione, proponendo percorsi terapeutici sui temi cruciali della vita e dello sviluppo della persona. L’attività di consulenza psicologica e di psicoterapia ad indirizzo psicodinamico è rivolta all’adulto, alla coppia, alla famiglia e all’adolescente. Inoltre, conduce con esperienza gruppi psicoterapeutici condotti con il metodo dello psicodramma analitico integrato. Si impegna attivamente nel promuovere e diffondere un’adeguata cultura del benessere psicologico in Italia.

 

Si occupa di Supervisione clinica e/o psicodiagnostica rivolta a colleghi Psicologi e/o Psicoterapeuti e vigila anche su altre professioni sociosanitarie e socioeducative.

 

Il suo Studio di Psicoterapia a Carpi (MO) è un centro collegato a Istituto Mosaico Psicologie di Bologna.

 

Dott.ssa Marcella Caria